Français English

 

                                         

 

 

 

I depositi elettrolitici di Nickel trovano un'infinità di applicazioni date le loro caratteristiche simili a quelle di un acciaio di buona qualità.

 

Inoltre, la sua durezza (180-200 Hv) è superiore a quella del Nickel metallurgico: resiste all'attacco di agenti atmosferici e alla maggior parte di quelli chimici.

 

Il Nickel elettrodepositato, essendo molto duttile, è lavorabile di utensile, saldabile, applicabile su particolari che devono in seguito essere piegati, resistendo alla tensione o compressione senza rischio di rottura.

 

È stata inoltre provata l'eccellente resistenza della coppia Nickel-acciaio per evitare sia la corrosione per erosione, sia la corrosione di tormento (fretting corrosion).

 

 

 

 

 

Alcune illustrazioni :

 

Cliquez pour aggrandir   Cliquez pour aggrandir   Cliquez pour aggrandir   Cliquez pour aggrandir   Cliquez pour aggrandir

 

.: © GISA 2006 :.